4 Feedback
  1. Francesca Cusato

    Si dovrebbe mettere zero come affidabilità visto che è chiaramente un truffatore, vi chiederà di pagare attraverso metodi non sicuri come PayPal “amici e parenti” o ricariche Postepay. Utilizza documenti rubati, spacciati per personali o della moglie, fatture false e foto rubate ad altri utenti, basta cercare le foto con Google Immagini per scoprirlo.

    Affidabilità 1
  2. Leonardo Renzi

    Truffatore seriale, ha decine se non centinaia di vittime. Usa sempre nomi diversi, truffa con subito.it e Facebook. Spedirà il pacco prima del pagamento, vi invia anche il numero di tracking ma quello che ha fatto è una richiesta per spedire il pacco, non ha portato il pacco in ufficio postale. Se pagherete lui avrà già annullato l’ordine e a casa non arriverà un bel niente. Ovviamente non mancano foto di articoli prese da altri utenti che vendono regolarmente su Facebook anziché cercare su Google alcune foto. Non mancano nemmeno documenti rubati dal momento che sotto la foto della Postepay c’era una tessera sanitaria appartenente a una 63enne di Napoli, la spacciava per sua moglie. Cosa più importante metterà in mezzo la famiglia parlandovi del figlio che ha avuto un’emorragia cerebrale (assolutamente falso, è schifosi fare leva su cose così serie) e non manca nemmeno il solito trucchetto del ‘sono un carabiniere’. Vi minaccerà dicendovi che se non pagherete farà una querela, ma se la facesse davvero si scoprirebbero anche tutti i documenti e le fatture falsi o rubati. Alla larga da questi soggetti, preferite sempre scambio a mano o pagate sempre con PayPal beni e servizi.

    Affidabilità 1
Lascia un Feedback